Passa al contenuto principale

Verifica dei materiali invasiva e non: I prodotti testati sono prodotti di qualità

Verifica dei materiali invasiva e non: I prodotti testati sono prodotti di qualità

Verifica dei materiali invasiva e non: I prodotti testati sono prodotti di qualità

I materiali moderni e la loro continua evoluzione hanno portato alla nascita di una produzione industriale competitiva. Il mercato richiede prodotti sempre più complessi da impiegare in applicazioni sempre più esigenti. Anche il più avanzato impianto di produzione non può raggiungere un risultato soddisfacente se i materiali impiegati non soddisfano i requisiti richiesti dal mercato.

In virtù di ciò, il vasto know-how delle aziende di produzione insieme a certificati sistemi di gestione della qualità e all’impiego di personale esperto e altamente formato rivestono un ruolo di fondamentale importanza. Testare la qualità dei materiali è a beneficio della sicurezza dei nostri clienti.

  • La verifica invasiva e non, venga svolta da personale formato e certificato a norma EN 473.
  • La competenza del TÜV AUSTRIA in qualità di ente di certificazione è garantita dall’accreditamento della repubblica austriaca. Tale accreditamento viene costantemente controllato dal Ministero federale per l’economia, la famiglia e i giovani.

  • TÜV AUSTRIA dispone delle attrezzature di verifica tecnica più moderne.

  • TÜV AUSTRIA può essere sul posto in brevissimo tempo grazie alla sua presenza in oltre 20 paesi in tutto il mondo. TÜV AUSTRIA dispone di esperti competenti in molti settori.

  • I rapporti di collaudo e le perizie del TÜV AUSTRIA sono riconosciuti a livello internazionale.

  • I tempi di fermo degli impianti sono ridotti ed i costi abbattuti, grazie ai metodi di verifica più moderni quali la verifica dell’emissione acustica, la pianificazione precisa e la puntualità delle verifiche.

  • Gli esperti del TÜV AUSTRIA sono in grado di sviluppare e proporre una soluzione su misura per i problemi di verifica più complessi.

  • TÜV AUSTRIA è a disposizione dei clienti con la competenza e l’esperienza maturate in oltre 140 anni di attività.

 

 

La perizia e l’esperienza di TÜV AUSTRIA

La perizia e l’esperienza di TÜV AUSTRIA è riconosciuta a livello internazionale sia relativamente a prove semplici come l’ispezione di un qualsiasi punto di saldatura sia a servizi tecnicamente più complessi come la verifica di tubi tramite raggi X o il collaudo con Emissione Acustica di recipienti a pressione.

Partner affidabile per la prevenzione e l’analisi dei danneggiamenti

n antico proverbio dice: “sbagliando s’impara“. Dai danneggiamenti che si verificano inaspettatamente probabilmente si diventa più saggi però anche più poveri. TÜV AUSTRIA adotta misure preventive al fine di evitare fermi non pianificati e abbattere i costi destinati alla riparazione degli impianti.

Per raggiungere questo obiettivo, TÜV AUSTRIA mette in gioco la sua esperienza consolidata nel settore, procedure analitiche e metodi di verifica moderni.

TÜV AUSTRIA: risparmia tempo, soldi e crisi di nervi

L’analisi sistematica dei rischi e le procedure metodiche eliminano il potenziale di rischio e sviluppano misure preventive. Grazie ai metodi di misura “in esercizio” e alle procedure di analisi più moderne, che sottopongono l’impianto a stress continuo, possono essere diagnosticati principi di danneggiamento. In questo caso, ciò consente di valutare in anticipo se prendere in considerazione la possibilità di un intervento sostitutivo.

Nel caso in cui fosse stato individuato un danneggiamento, questo viene analizzato con la massima attenzione al fine di attuare rapidamente misure di miglioramento che ne impediscano il ripetersi.

Un servizio specifico in ambito assicurativo è l’indagine del potenziale di rischio di un‘azienda. Quando si verificano danneggiamenti o danni potenziali gli esperti del TÜV AUSTRIA indagano le cause, sviluppando strategie e soluzioni preventive insieme ai clienti.

Cosa offre TÜV AUSTRIA?   

  • Analisi dei pericoli e dei rischi di impianti e processi tecnici. L'obiettivo dell'analisi dei rischi è di individuare una panoramica generale dei rischi esistenti e di riconoscere l'eventuale esigenza di un intervento. Si valutano le conseguenze sulle cose, sulle persone e sull'ambiente che potrebbero essere causate da un malfunzionamento dell'impianto.
  • Risk Management. La valutazione sistematica dei seguenti fattori chiave che possono compromettere la sicurezza e la affidabilità dell'impianto è il punto di partenza per identificare e prevenire rischi: integrità delle apparecchiature, analisi dei rischi tecnici, procedure e processi, formazione e training, conformità ai requisiti legislativi, gestione della chance, manutenzione, pianificazione delle emergenze, apprendimento in seguito a eventi dannosi.
  • Risk-Based Inspection (RBI) dei recipienti a pressione. Si tratta di una tecnologia basata su ispezioni e verifiche che permette di identificare e valutare potenziali rischi di danneggiamenti in dispositivi quali recipienti a pressione.
  • Identificazione di eccessivo surriscaldamento in controllori elettrici, cuscinetti o altri componenti rotanti tramite metodi termografici in caso di potenziali danni agli impianti.
  • Analisi danni ai componenti e ai materiali con prove specifiche sui materiali quali ad esempio le analisi metallografiche su campioni prelevati. Si utilizzano la metallografia classica e le indagini al microscopio (analisi REM, EDX) compresi i metodi con misura della microdurezza e le analisi dei metalli (spettrometria ad emissione ottica), le analisi microscopiche e macroscopiche delle superfici di rottura, le analisi dei danni provocati da corrosione, la metallografia dei componenti, ossia analisi della struttura dei componenti senza prelievo dei campioni tramite sistema di replicazione abbinata alla prova della durezza mobile, analisi dei metalli mobili e misurazioni dello spessore della parete con ultrasuoni.
  • Analisi computerizzata dei componenti secondo le norme applicabili. Gli esperti del TÜV AUSTRIA dispongono di una serie di programmi informatici di ultima generazione installati su computer molto potenti. Grazie a complessi programmi di simulazione è possibile monitorare e valutare le sollecitazioni meccaniche e termiche.
  • Risk analysis per il settore assicurativo. L'analisi degli eventi dannosi che si verificano in caso di rottura macchine e impianti elettrici non è importante soltanto in luce di aspetti contrattuali con enti assicurativi ma è utile anche per prevenire il verificarsi dei danni stessi. Altrettanto importante è l'analisi preventiva del rischio.

I vantaggi per chi sceglie TÜV AUSTRIA

TÜV AUSTRIA dispone del pool di esperti più grande di tutta l‘Austria. Per questo motivo è possibile sviluppare e attuare soluzioni su misura anche per i problemi più complessi.

  • Grazie alla stretta collaborazione con gli esperti del TÜV i clienti hanno a disposizione tutto il sapere in molti settori.

  • I rapporti di collaudo, i certificati e le perizie del TÜV AUSTRIA sono riconosciuti a livello internazionale. Grazie ai metodi di verifica più moderni, quali il controllo con Emissione Acustica, la pianificazione precisa e la puntualità delle verifiche si riducono i tempi di fermo degli impianti, si abbattono i costi.

  • TÜV AUSTRIA offre da oltre 135 anni un servizio affidabile ed efficace nell‘ambito dei servizi di sicurezza e dello sviluppo tecnico.

  • TÜV AUSTRIA dispone di una vasta rete internazionale di partner competenti.

 

 

 

  • Sviluppo di piani di verifica in base alle richieste dei clienti
  • Sviluppo e impiego di dispositivi per la verifica delle tubazioni (Intelligent Pig)
  • Controlli Magnetoscopici (MT)
  • Controlli con Liquidi Penetranti (PT)
  • Esami Visivi (VT)
  • Collaudi con Emissione Acustica (AT)
  • Controlli con Ultrasuoni (UT)
  •  | Stampa
to top